Weekend da bollino rosso sulle autostrade regionali per l'ultimo esodo estivo

Un sabato di fuoco per le autostrade friulane. Riaperta solo nel tardo pomeriggio di ieri l’entrata di Udine Sud in direzione Venezia. Oltre 13 km di auto, nella giornata di ieri, in arrivo da Ugovizza mentre si preannuncia una domenica da bollino rosso

Traffico e code sulle autostrade in FVG

E’ durata praticamente tutto il giorno la coda sulla A23, in direzione nodo di interconnessione con la A4 a Palmanova.

Oltre 13 chilometri di auto, ma anche molte roulottes e caravan in arrivo da Ugovizza hanno percorso il tratto a velocità molto molto bassa, per poi distribuirsi in parte verso Trieste, in parte verso Venezia. Sono i turisti austriaci e tedeschi diretti verso le spiagge del Friuli Venezia Giulia e del Veneto che prediligono questo periodo perché sicuramente le località sono meno affollate. 

Code e rallentamenti

Ieri ma anche nei week end precedenti, infatti, gli incidenti sono stati davvero pochi e tutti di lieve entità. Alle 18 e 30 di ieri, quando la coda è scesa di parecchio, è stata riaperta l’entrata di Udine Sud in direzione Venezia che era chiusa dalle 10 del mattino. Attualmente si segnalano ancora leggere congestioni sul nodo di Palmanova, mentre fra Redipuglia e Portogruaro le code sono a tratti. Si formano e si risolvono per poi riformarsi ma non ci sono blocchi del traffico. Sette i chilometri di coda registrati nel pomeriggio di ieri alla barriera di Trieste Lisert dove i turisti di rientro hanno cominciato ad arrivare nel primo pomeriggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica da bollino rosso

Oggi ancora bollino rosso: la A4 sarà interessata da traffico intenso al mattino, in direzione Trieste; i veicoli transiteranno in modo più fluido nel pomeriggio e alla sera. In direzione Venezia, invece, i flussi saranno molto elevati, con code in entrata alla barriera di Trieste Lisert e anche la serata sarà caratterizzata da traffico sostenuto. Per quanto riguarda la A23, in direzione Palmanova, si marcerà in modo sostenuto in entrambe le direzioni, così come in A57 Tangenziale di Mestre, in direzione Trieste. Lo stop ai mezzi pesanti sarà in vigore dalle 7,00 del mattino fino alle 22,00

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

Torna su
UdineToday è in caricamento