Presepe di Piazzetta del Pozzo invaso da musica, panchine e manifesti

Bivacco di protesta in via Aquileia contro le scelte adottate dalla giunta Fontanini

 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La scelta di rimuovere le due panchine da piazzetta del Pozzo per creare una sorta di area del rispetto intorno al presepio in 2d degli "Amici di Qualso" continua a creare dibattito. Questo pomeriggio, a latere del corteo sul clima, una trentina di cittadini ha manifestato pacificamente la propria indignazione contro il provvedimento adottato dalla Giunta Fontanini posizionando due panchine di plastica e alcune sedie.

Bivacco in via Aquileia

Non solo. Il gruppo ha animato la zona "anti-bivacco" con un sit-in di inclusione a ritmo di musica, posizionando intorno alla Natività diversi cartelli inneggianti l'accoglienza, la coerenza storica e la cristianità: "Ceci n'est pas un presepe", si legge in un manifesto. E poi ancora: "Udine: foglio di via a Giuseppe e Maria". "Fontanini: Niente panchine ai clandestini"; "Cara giunta comunale, la sacra famiglia non è 'naturale' "; "Se a un presepe togliete arabi, africani, ebrei e rifugiati, restano solo il bue e un asino". "Dio: uno e trino, non binario".

Le motivazioni

Come spiegato da Michele Guerra, uno dei promotori del "bivacco" di protesta, l'azione è stata organizzata «per ribadire che il clima cittadino é ormai da effetto serra-ta. Dal coprifuoco decretato alle attivitá di Borgo Stazione, alla rimozione delle panchine pubbliche in funzione "anti profughi", al genere "Alias" recentemente bandito dalla cittá, la giunta Fontanini si sta rivelando per ciò che é. Ovvero, — precisa sempre Guerra su Facebook, con lo pseudonimo Max Stirner— la piú alta forma di coma urbano esistente, con contorno di sessismo e razzismo».

Arriva il Natale, via le panchine anti bivacco

Bivacco di protesta in via Aquileia contro le scelte adottate dalla giunta Fontanini-2

Bivacco di protesta in via Aquileia contro le scelte adottate dalla giunta Fontanini

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento