Cambio di look, Baldasseria in festa per i 20 anni di attività del suo barbiere

Inaugurato venerdì scorso il rinnovo dei locali della storica bottega di via Pradamano. Si chiama Barber Style, ha un gusto rétro, anche se le richieste dei tagli arrivano soprattutto su Whatsapp. I tagli più richiesti? Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala

Andrea Monai per i suoi vent'anni di attività ha deciso di cambiare look alla sua bottega. Un “taglio” netto, moderno ma dall'inconfondibile stile rétro. “Sono contentissimo del risultato – ci spiega Andrea, che ha investito circa 15 mila euro per il restyling – e sono fiero che i lavori siano stati eseguiti da artigiani del posto”. 

Ai festeggiamenti sono accorsi un centinaio di residenti da tutta Baldasseria Media, Bassa e Alta, a testimonianza del fatto che il barbiere, come da tradizione, resta ancora uno di quegli elementi centrali nella vita di ogni quartiere. “Questo negozio è aperto dal 1961 e al suo interno si sono alternati altri 3 barbieri. Da sempre è uno dei punti di riferimento della vita di Udine sud. Il barbiere  - ci racconta con un pizzico di orgoglio Monai– diventa una sorta di istituzione, un punto di riferimento nella vita rionale, assieme al barista, al tabacchino, all'edicolante e, se c'è, al macellaio. La clientela mi racconta molte storie e aneddoti. Ma il segreto è ascoltare e stare zitti, oltre che sorridere naturalmente, anche se - aggiunge sogghignando - ogni tanto sono un po' burbero”.

“Ho iniziato come garzone esattamente il 7 luglio del 1997 - prosegue-. Sono entrato in questa bottega che ero solo un ragazzino e contro il volere di mia madre che desiderava che proseguissi gli studi di meccanica. Il mio maestro, Giancarlo Peirano, mi ha insegnato tutto. Anche per questo ora so soddisfare tutte le richieste, dai tagli più classici a quelli più moderni. Un vantaggio se calcolate che ho una clientela eterogenea, dal 2enne al 90enne, e che adesso le prenotazioni e le richieste di taglio avvengono soprattutto su WhatsApp. Sempre più spesso mi mandano richieste di acconciature, a volte anche assurde e irrealizzabili, con l'invio di foto del loro modello di riferimento". Le acconciature più gettonate? Ovviamente quelle dei calciatori Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento