La bandiera della Patrie dal Friûl esposta sul palazzo del Consiglio Regionale

3 aprile 1077 - 3 aprile 2017: domani la quarantesima ricorrenza

Domani, lunedì 3 aprile, giorno in cui si celebra la Fieste de Patrie dal Friûl, il Consiglio regionale del FVG esporrà sulla facciata del palazzo di piazza Oberdan a Trieste la bandiera del Friuli. Il presidente Franco Iacop aprirà inoltre la seduta d'Aula con un intervento celebrativo e l'Ufficio di presidenza comunicherà il nome dello studente a cui andrà la borsa di studio che era stata bandita proprio per questa occasione.

patrie dal Friûl-2La Fieste de Patrie dal Friul fu ideata quarant'anni fa, nel 1977, da pre' Checo Placereani in occasione dei 900 anni dall'atto con il quale l'imperatore Enrico IV a Pavia il 3 aprile 1077 investiva il Patriarca di Aquileia del potere civile sul  Friuli e sanciva in questo modo la nascita di una istituzione che per secoli unì territori e popolazioni friulane, slovene, tedesche, con proprie leggi, proprio esercito e moneta, e il Parlamento, forse il più antico d'Europa costituendo uno dei più vasti territori statuali dell'epoca, fino al 1420 quando fu conquistato da Venezia.

Dalla prima edizione ad Aquileia, il 12 luglio nella ricorrenza dei patroni santi Ermacora e Fortunato a oggi, la manifestazione è progressivamente cresciuta ottenendo nel 2015 con la legge regionale n.6, il riconoscimento ufficiale, con l'intento di valorizzare la storia di autonomia del popolo friulano, e rappresentando un'opportunità per ragionare in chiave moderna e attuale sul presente e sul futuro della Patrie e sulla sua pluralità linguistica e culturale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Canta il coro gospel, più di 10 intossicati finiscono in ospedale

Torna su
UdineToday è in caricamento