Bancomat fatti saltare nella Bassa, doppio colpo a San Giorgio e Teor

I ladri hanno agito nella notte con lo stesso metodo

La Civibank di San Giorgio dopo il colpo

Due sportelli bancomat sono stati fatti esplodere nella Bassa friulana, a San Giorgio di Nogaro e Teor. È stato usato lo stesso metodo. Danni consistenti in entrambi i casi, con i malviventi che si sono impossessati di tutto il denaro delle casse automatiche. Il primo istituto a essere preso di mira è stata la Civibank di viale Europa a San Giorgio, verso le 2. Attorno alle 3 il colpo a Teor. Indagano carabinieri del Norm della Compagnia di Latisana, comandata dal capitano Nicola Guercia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lignano come non l'avete mai vista, nel nuovo video di Delmoro "Dove siamo finiti"

  • Cronaca

    Un nuovo bistrot - caffè gourmet per gli amanti della buona tavola

  • Cronaca

    Parco Moretti, chiosco preso a sassate per rubare pochi spiccioli

  • Cronaca

    In casa con oltre un etto e mezzo di hashish, arrestato

I più letti della settimana

  • Sigilli al resort di lusso che doveva inaugurare a Lignano a fine mese

  • La serie tv del Mostro di Udine dalla prossima settimana su Sky

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Ubriaco alla guida: provoca un incidente, scappa, perde la targa e si schianta

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

  • Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

Torna su
UdineToday è in caricamento