Bancomat fatto esplodere a Mortegliano, colpo da 30mila euro

Il furto nella notte inoltrata. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l'area

Foto di Samantha Samaro da Facebook

Una cassa bancomat è stata fatta saltare in aria la notte scorsa intorno alle 3,30 a Mortegliano. Si tratta del postamat dell'ufficio postale. Sono state rubare le banconote contenute all'interno, circa 30 mila euro, secondo le prime stime. Subito dopo gli autori del furto sono fuggiti a bordo di un'auto di potente cilindrata.

Lo scoppio è stato avvertito da diversi morteglianesi. Uno di questi ha anche sentito i ladri allontanarsi e ha immediatamente chiamato il 112. I Carabinieri della stazione di Mortegliano e del Nucleo radiomobile della Compagnia di Latisana sono intervenuti subito sul posto, avviando così le indagini. Accertamenti sono in corso anche con l'ausilio degli artificieri dell'Arma, per stabilire il tipo di esplosivo utilizzato e risalire agli autori del colpo. Sul posto anche i Vigili del fuoco per mettere in sicurezza l'area.
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento