Friuli Venezia Giulia: neve in autostrada, la situazione complessiva

Autovie Venete informa di un Traffico regolare e senza particolari disagi in tutta la rete autostradale del Friuli Venezia Giulia. Mezzi spargisale in azione già dal primo pomeriggio di venerdì

Il comunicato di Autovie Venete sulla situazione del traffico in autostrada.

Forti e costanti nevicate hanno interessato dal pomeriggio di ieri tutta la regione Friuli Venezia Giulia e parte del Veneto: nevicate ampiamente previste già nei giorni scorsi e affrontate con lo spiegamento di mezzi antineve su tutta l’autostrada di competenza di Autovie Venete.

Dalle 16.00 di ieri pomeriggio – venerdì 7 dicembre -  sono entrati in funzione sull’intera rete sessanta mezzi provvisti di lame, quindici spargisale e tredici botti di soluzione di cloruro. Centoventi gli uomini coinvolti nelle operazioni, duemilacento quintali di sale e centomila litri di cloruro di calcio  sparso sull’asfalto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Percorribilità quindi garantita su tutta la rete di competenza di Autovie Venete anche nei momenti di maggior criticità. A causa di un blocco della circolazione sul raccordo autostradale tra Sistiana e Padriciano, gestito da ANAS, la Prefettura di Trieste ha imposto la chiusura del tratto della A4 compreso tra  Monfalcone est  e Sistiana in direzione Trieste, per evitare l’aggravarsi delle code già presenti sul tratto di competenza ANAS.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Prova la moto da cross in cortile e perde la vita

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Le fabbriche riaprono in deroga e i sindacati insorgono: proclamato lo stato di agitazione

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

Torna su
UdineToday è in caricamento