Via Feletto: danni alle auto in sosta, la Municipale identifica due ragazzi

I Vigili hanno rintracciato gli autori dei vandalismi di sabato notte. Si tratta di due giovani residenti nel comune di Tavagnacco. Sono stati denunciati per danneggiamento e oltraggio a pubblico ufficiale

Auto parcheggiate in via Feletto

Nel corso dei normali servizi di controllo del territorio garantiti nelle ore serali e notturne dalla polizia municipale, la pattuglia di pronto intervento impegnata nella notte fra sabato 2 e domenica 3 febbraio è intervenuta in via Feletto, identificando e denunciando a piede libero per atti vandalici due giovani residenti a Tavagnacco.

Subito dopo la mezzanotte i due agenti di pattuglia sono stati allertati lungo via Feletto da un cittadino che aveva appena assistito al danneggiamento degli specchietti retrovisori di cinque autovetture oltre al rovesciamento di un cassonetto dei rifiuti. Dopo una perlustrazione della zona, in via Tavagnacco gli agenti della polizia municipale hanno raggiunto e identificato i responsabili dell'accaduto. Si tratta di due giovani di 19 e 22 anni, residenti nel comune di Tavagnacco, che sono stati denunciati a piede libero per danneggiamento e oltraggio a pubblico ufficiale.

Ai due è stata contestata inoltre la violazione dell'articolo 688 del Codice Penale per ubriachezza molesta e manifesta in luogo pubblico. “Mi complimento con i nostri agenti per l’ottimo lavoro svolto – sottolinea l’assessore con delega alla Polizia Municipale Lorenzo Croattini –. Un intervento che dimostra attenzione e presenza sul territorio gestendo anche una situazione di difficile soluzione”. I proprietari delle auto danneggiate potranno rivolgersi al Comando della polizia municipale di via Girardini 24 per tutte le informazioni utili su come potersi rivalere a seguito dei vandalismi subiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 4 Ristoranti di Alessandro Borghese, ecco quali sono i locali in gara

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Guida Michelin, il Friuli Venezia Giulia si conferma con 10 stelle

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

Torna su
UdineToday è in caricamento