Ecco chi sono i rapinatori: quattro uomini con base a Passons

Dopo la rapina di questa mattina, la polizia di Stato ha rapidamente rintracciato i malviventi, fermandoli e arrestandoli

La refurtiva, la pistola e i bossoli sequestrati dalla polizia

Dopo poche ore sono stati arrestati i rapinatori che questa mattina sono entrati nella gioielleria Italico Ronzoni di via Mercatovecchio, asportando alcuni orologi del valore di oltre 30mila euro. Oltre ai due che sono entrati nella gioielleria minacciando il titolare Andrea Gremese e al palo che aspettava fuori, preso anche l'autista che li aspettava nell'auto ferma in piazza Duomo a bordo di una Bmw grigia. I quattro, che avevano base a Passons, sono stati arrestati per concorso in rapina e possesso di arma clandestina: sono Giugliano Daniele, 27 anni, che faceva il palo fuori dalla gioielleria, Pasquale La Montagna, di 27 anni, Massimo Canciano, 55 anni, e Nevio Cavallo, 34 anni. Uno dei malviventi, lo ricordiamo, scappando ha fatto esplodere due colpi di arma da fuoco ad altezza uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Razzia di tonno in scatola, fugge dalla Lidl con un bottino di 90 scatolette

  • Incidente mortale sulla Udine-Venezia, raffica di soppressioni e ritardi

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

Torna su
UdineToday è in caricamento