Centinaia di patenti false vendute a cittadini stranieri: arrestate 4 persone

L’operazione, denominata “Forgery”, ha permesso di scovare una banda specializzata nella vendita di licenze di guida, facili da ottenere e da comperare. Il traffico ha investito il Friuli e non solo

Sgominato un sodalizio criminale dedito alla vendita fraudolenta di patenti di guida italiane a cittadini stranieri. L’operazione, condotta dalla Polizia Stradale di Udine,  sarà descritta nel dettaglio in una conferenza stampa programmata per domani mattina.

La complessa operazione di Polizia Giudiziaria ha portato all’arresto di 4 cittadini stranieri, tutti coinvolti in un traffico di licenze di guida false che ha interessato principalmente la provincia di Udine ma che aveva anche diramazioni in molte regioni italiane.

Le indagini hanno poi condotto le forze dell’ordine ad ammanettare un ex titolare di una locale agenzia di pratiche automobilistiche, ora agli arresti domiciliari. 112 persone di nazionalità straniera sono state scoperte e denunciate dalla Squadra di Polizia Giudiziaria della Polstrada che ha anche provveduto al sequestro di centinaia di documenti di guida.

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Box doccia: tutti i rimedi e le soluzioni per pulirlo

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Sesso nudi in strada davanti a tutti in pieno giorno a Lignano, denunciati due giovani

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Mette in vendita la sua auto e si ritrova con 10mila euro in meno in tasca

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

Torna su
UdineToday è in caricamento