Ricercato per 3 rapine a mano armata, arrestato dalla Polfer di Gemona

Un cittadino slovacco è stato bloccato sul treno notturno Vienna-Venezia dagli agenti della cittadina pedemontana. Con sé aveva bottigliette contenenti una sostanza che potrebbe essere ketamina

Sul treno internazionale EN235, in servizio notturno sulla tratta Vienna–Venezia, gli agenti della Polfer di Gemona hanno arrestato un ricercato a livello internazionale.

Si tratta di un cittadino straniero di nazionalità slovacca, H.J di anni 50, resosi responsabile nel suo paese di tre rapine a mano armata.

E' stato trovato in possesso  di 3 bottigliette in plastica riempite con del liquido trasparente, che secondo i primi accertamenti potrebbe essere Ketamina. Si trova ora al carcere della Giudecca a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

  • E' vero che le zanzare preferiscono pungere certe persone rispetto ad altre?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • È friulano il migliore giovane neurologo d'Europa

  • Bambina di due anni trova una bomba scavando una buca in spiaggia

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

  • Incidente mortale in Slovenia, la vittima è un 48enne di Palmanova

Torna su
UdineToday è in caricamento