Condannato per riciclaggio si nascondeva in Romania: arrestato

In manette un 30enne, arrestato dalla polizia romena. Deve scontare 2 anni e 10 mesi di reclusione in Italia

Un 30enne di nazionalità romena è stato arrestato l'antivigilia di Natale dalla Polizia del suo paese a Bucovat, su mandato di cattura europeo emesso nei suoi confronti dalla Procura di Udine lo scorso mese di ottobre. L'uomo deve scontare 2 anni e 10 mesi di reclusione per falsità materiale, riciclaggio, uso di atto falso, soppressione e distruzione di atti.

Le ricerche sono state condotte dal Commissariato di Polizia di Tolmezzo, in esecuzione della condanna definitiva pronunciata nel 2009 dal Tribunale di Tolmezzo. Il rumeno era stato sorpreso il 19 agosto 2007 a Tarvisio, mentre tentava di oltrepassare il confine insieme con il padre a bordo di un furgone Fiat Ducato con documenti di circolazione falsi. Nel mezzo erano stati nascosti anche 7 motocicli rubati in Italia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Anziano blocca la partenza della corriera e aggredisce un carabiniere

    • Incidenti stradali

      Incidente in Pontebbana, due donne estratte dalle lamiere dell'auto

    • Politica

      Referendum, Serracchiani: «Grazie, rifletteremo sugli errori»

    • Cronaca

      Parte il "guerrilla marketing", per regalarsi e promuovere la città

    I più letti della settimana

    • Abiti raccolti per i poveri e venduti all'estero per 2 milioni di euro

    • Postano voto su Facebook, due denunciati

    • Chiude un altro locale, il Ristoburger del Terminal Nord

    • Droga nel locale, decisa una chiusura obbligatoria di due mesi

    • In fiamme un appartamento, donna muore intossicata

    • Due chili di hashish suddivisi in 20 panetti, arrestato un 20enne

    Torna su
    UdineToday è in caricamento