Latitante da un anno, dormiva dentro un campo di mais nel fagagnese

Si tratta di un trentenne senza fissa dimora, che ora dovrà scontare una condanna di quattro anni e quattro mesi di reclusione emessa dal Tribunale di Pordenone nel luglio dello scorso anno

E' stato trovato dai Carabinieri delle stazioni di Fagagna, San Daniele del Friuli e Majano, dopo una latitanza duurata oltre un anno, precisamente dal luglio 2011, mentre dormiva a bordo di un' auto Fiat Marea parcheggiata all'interno di un campo di mais, in una zona agricola del comune di San Vito di Fagagna.

E' scattato così l'arresto per il trentenne M. H., nato a Palmanova e residente a Trieste, senza fissa dimora.

LATISANA: ARRESTATO PERICOLOSO KILLER DELLA 'NDRANGHETA

Nei suoi confronti era stato emesso da parte del Tribunale di Pordenone un provvedimento di 4 anni e 4 mesi di reclusione per reati contro il patrimonio commessi nel periodo dal 2008 al 2011 nelle province di Udine e Pordenone.

M. H. è stato condotto al carcere di Udine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

Torna su
UdineToday è in caricamento