Fagagna, donna beccata a rovistare in un'abitazione: arrestata

Se ne sono accorti i Carabinieri della stazione locale: una sessantenne si era introdotta nella mansarda approfittando della porta d'ingresso rimasta aperta

Si era introdotta di nascosto in un'abitazione di Fagagna mettendosi a 'spulciare' nella mansarda. I Carabinieri della stazione locale, però, se ne sono accorti e l'hanno sorpresa.

La donna, poco più che sessantenne, era riuscita a introdursi nell'abitazione oltrepassando la porta d'ingresso che era rimasta aperta.

Dopo essere stata arrestata dai militari, è in attesa del processo per 'direttissima'.

Potrebbe interessarti

  • "20 motivi per cui Udine è davvero la città peggiore d'Italia", l'articolo virale sui social

  • Api, vespe e calabroni: come allontanarli con rimedi naturali

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Piante grasse: perché tenerle in casa?

I più letti della settimana

  • Giallo sulla morte di Anamaria, la giovane parrucchiera trovata morta in un bosco

  • Turista posteggia l'auto sul lungomare di Lignano e lascia il cane chiuso dentro

  • Tragica fatalità, agricoltore muore dopo aver acquistato un trattore

  • La Guardia di Finanza ad Aria di Festa, cucina ferma e centinaia di avventori in protesta

  • "20 motivi per cui Udine è davvero la città peggiore d'Italia", l'articolo virale sui social

  • Un flop dietro l'altro, gli eventi per l'Europeo Under 21 sono costati 90mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento