Fagagna, donna beccata a rovistare in un'abitazione: arrestata

Se ne sono accorti i Carabinieri della stazione locale: una sessantenne si era introdotta nella mansarda approfittando della porta d'ingresso rimasta aperta

Si era introdotta di nascosto in un'abitazione di Fagagna mettendosi a 'spulciare' nella mansarda. I Carabinieri della stazione locale, però, se ne sono accorti e l'hanno sorpresa.

La donna, poco più che sessantenne, era riuscita a introdursi nell'abitazione oltrepassando la porta d'ingresso che era rimasta aperta.

Dopo essere stata arrestata dai militari, è in attesa del processo per 'direttissima'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta da un’acquasantiera, muore a 7 anni

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento