Arriva nel centro di Udine “Tajo”, la pizza in teglia alla romana

Aprirà in via Savorgnana, al civico 10, al posto de Il Capriccio. L'inaugurazione è prevista il 15 dicembre. I tranci saranno composti con soli ingredienti tipici locali

Tra Palazzo d'Aronco e piazza Venerio, proprio sotto all'ex Palazzo Upim, sta per aprire i battenti una nuova pizzeria gourmet. Si chiamerà “Tajo” (attenzione al gioco di parole, non si tratta di vino) e proporrà ai suoi clienti i veri tranci alla romana. Prenderà il posto della pizzeria – gastronomia napoletana Il Capriccio e sarà inaugurata il 15 dicembre, ristrutturazione permettendo (siamo ai dettagli). Mastro chef sarà Federico Lodolo, un 38enne originario di Pertegada che, dopo anni di esperienza trascorsi nella Capitale e all'estero, ha deciso di tornare con famiglia al seguito nella sua piccola patria per offrire ai “paisan” tutte le conoscenze gastronomiche acquisite. Il locale, grande circa 60 metri quadri, disporrà di una decina di tavolini e il prodotto di punta sarà ovviamente la pizza in teglia alla romana, che, come tradizione impone, sarà venduta a peso e tagliata al momento con forbici e paletta.

La sfida ai classici spicchi di pizza rotonda è lanciata. «Spero di riuscire a donare ai friulani un'esperienza di gusto diversa», ci spiega Federico che negli ultimi 10 anni ha lavorato per Udine alla romana: arriva in centro “Tajo”, la pizza in teglia che si taglia con le forbici-3Gabriele Bonci, chef panificatore che fino a pochi mesi fa lavorava per la “Prova del Cuoco”, programma tv di successo in cui curava un suo spazio quotidiano. «L'offerta – precisa Lodolo- vuole discostarsi dal panorama generalmente conosciuto ai friulani e proverò a farlo utilizzando esclusivamente i prodotti del territorio. Dalle farine alle verdure, dagli insaccati ai prosciutti alle birre, saranno utilizzate esclusivamente le eccellenze che i contadini, i mugnai, i norcini, i mastri birrai e i prosciuttifici realizzano in Friuli. Voglio dimostrare come la filiera corta possa essere parte integrante di un processo produttivo che arriva fino al consumatore».

Il precedente

Va ricordato che in una discussa classifica che UdineToday da noi realizzata nel 2014 avevamo premiato “Pizzamania”, la pizzeria al taglio di Franco Di Paola posta in largo delle Grazie, inserendola al quinto posto fra le migliori realtà di Udine dove poter assaggiare dell'ottima pizza (in teglia). Ora, solo il tempo ci dirà se anche il “Tajo” saprà conquistarsi un posto nel cuore degli udinesi. Il tempo, si sa, è galantuomo, ma il palato è esigente.

Bio di Federico Lodolo

Udine alla romana: arriva in centro “Tajo”, la pizza in teglia che si taglia con le forbici-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Una stupefacente immagine del Friuli su "Le foto che hanno segnato un'epoca"

Torna su
UdineToday è in caricamento