Avvicinata e derubata di anelli e collana al rientro da messa

Attimi di paura per una 95enne a Ronchis di Latisana, "agganciata" da una donna con la scusa di chiedere informazioni

L’ha avvicina mentre stava tornando a casa da messa con la scusa di chiederle dove potesse trovare un medico. Destinataria della domanda un’anziana 95enne di Ronchis di Latisana, che ha prontamente risposto fornendo tutte le indicazioni del caso. L’autrice della richiesta, una sconosciuta, l’ha ripagata sfilandole con destrezza la collanina d'oro che portava al collo, prima di bloccare il suo polso con violenza e sfilarle di mano due anelli.

L’episodio si è verificato domenica. La ladra è scappata velocemente con il bottino - valutabile in 600 euro - a bordo dell'auto condotta da un complice che la stava attendendo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • La terra trema in Carnia, epicentro a Tolmezzo

  • Segnalata un'auto ferma a bordo strada, ritrovato un cadavere al suo interno

  • Danni alla "Tod's" dei Della Valle, processo in tribunale a Udine

  • Terribile incidente tra due auto e una moto sulla "Osovana", una donna in gravi condizioni

  • Matrimonio salviniano a Remanzacco, festa con la bandiera della Lega

Torna su
UdineToday è in caricamento