Anziana scopre una ladra in casa e la fa arrestare dalla Polizia

Protagonista della vicenda una pluripregiudicata udinese, caduta nella trappola di una signora che ha cercato di rapinare a San Zeno, in provincia di Treviso. Con lei hanno agito due complici

Ha scoperto in casa una ladra che altre due donne, sue complici, avevano fatto entrare con l'inganno e, con freddezza, è uscita di casa chiudendo a chiave la porta d'ingresso del suo appartamento.

Protagonista della vicenda una pluripregiudicata 47enne di Udine, Renata Horvath, arrestata dalla Polizia di Treviso. A farla scoprire è stata una coraggiosa 70enne, residente a San Zeno (Treviso).

L'anziana era stata avvicinata nel pomeriggio di ieri da due ragazze che si erano finte agenti immobiliari: con la scusa di avere informazioni le giovani si sono introdotte nell'abitazione della signora, hanno permesso a Renata Horvath di entrare in casa e si sono poi dileguate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La 70enne, una volta sola in casa, si è accorta di una presenza all'interno di una stanza: istintivamente è uscita dall'appartamento, chiudendo a chiave la porta d'ingresso. Prima dell'arrivo della polizia la 70enne ha pure riaperto la porta, con l'aiuto di un vicino di casa, ma è stata colpita con un calcio al ginocchio della ladra che tentava di scappare. Proprio per questo gesto la 47enne, bloccata ed arrestata dalla polizia dovrà rispondere di rapina; attualmente si trova rinchiusa nel carcere della Giudecca a Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Spiagge, nuova ordinanza in arrivo: ecco cosa deciderà

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

  • Fa entrare i clienti dal retro nonostante le restrizioni, interviene la Polizia

Torna su
UdineToday è in caricamento