La torbiera Cichinot trasformata in una discarica a cielo aperto

Grazie ad una segnalazione dei cittadini rinvenuti amianto, bidoni, pneumatici e addirittura un quadriciclo leggero

Amianto, laterizi, pezzi di cemento con ancora gli spuntoni delle armature di ferro sporgenti, bidoni di vernice, numerosi pneumatici, elettrodomestici sono solo alcuni dei rifiuti rinvenuti nella torbiera Cichinot. L’area protetta è collocata nel comune di Cassacco al confine con quello di Magnano in Riviera e, a segnalare il dilagare della discarica abusiva, sono stati alcuni cittadini della zona che, increduli e indignati davanti a tale vista, hanno immediatamente denunciato il fatto all’amministrazione comunale di Cassacco. 

L'ispezione

E’ stata così fatta un’ispezione dalla quale è emersa una situazione molto più grave: tra i rifiuti è stato trovato addirittura un quadriciclo leggero, abbandonato e senza targhe, a cui è stato asportato il motore anteriore, altri laterizi, materiali di risulta e lamiere varie a pochi metri di distanza dal depuratore. 

L'appello all'Amministrazione comunale

“La situazione riscontrata, peraltro emersa solo grazie alla segnalazione di esemplari cittadini, - commenta Marco Castenetto consigliere comunale Cassacco M5S - è parsa subito incresciosa: un livello di incuria, abbandono e trasandatezza del tutto inusuale per le nostre zone. Il richiamo è forte all'Amministrazione comunale perché inizi ad interessarsi ad una concreta messa in sicurezza e bonifica, nonché a far partire, d'ora in poi, un programma di prevenzione, in accordo con la Regione. L'intera zona, infatti, sarebbe sottoposta a speciale tutela ambientale dalla Regione Fvg”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

Torna su
UdineToday è in caricamento