Controlli anti alcol e droga a tappeto: denunce, sequestri e patenti sospese

L'operazione della Polstrada di Udine è stata messa a segno tra il capoluogo e Castions di Strada. Fermati anche conducenti che avevano assunto cocaina e anfetamine

Operazione anti alcol e droga alla guida da parte della Polstrada di Udine nella notte passata, lungo la direttrice tra il capoluogo e Castions di Strada. All’opera tre pattuglie più un camper, attrezzato per i test sulla saliva, per verificare l’eventuale uso di sostanze psicotrope da parte delle persone sottoposte alle verifiche del caso.

Denunce

Tre persone, due uomini e una donna, sono state trovate con un tasso superiore a 0,8 grammi di alcol per litro di sangue e sono state denunciate. Uno degli uomini, con il tasso di 1,3 non aveva il mezzo assicurato. Il veicolo è stato così sequestrato, ed è stata emessa una sanzione amministrativa per 849 euro.

Anfetamine e cocaina

L’altro uomo fermato, che aveva un tasso alcolemico di 0,9, è risultato anche positivo per assunzione di anfetamine. Al momento della guida non era alterato dagli stupefacenti, quindi - per questo aspetto - è stato solamente segnalato in Prefettura come assuntore. Un altro soggetto è risultato poi positivo per la cocaina, ma anche questo non presentava segni di alterazione e si è seguita sempre la procedura della segnalazione in Prefettura. Due uomini e una donna hanno fatto registrare valori tra 0,5 e 0,8. Per loro patente sospesa e decurtazione di 10 punti. Analoghi servizi sono stati annunciati nei prossimi fine settimana. 

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentata rapina: minorenne aggredito nella notte a Udine

  • Cronaca

    Salvati Neve e Jack, i due border collie dispersi da una settimana

  • Cronaca

    Scontro tra auto a Oleis di Manzano, ferito un conducente

  • Cronaca

    Sconto carburante in FVG confermato per il primo trimestre del 2019

I più letti della settimana

  • Trovati sul Monte Lussari i corpi di Massimo e Jennifer

  • Escluso dalla classe, il messaggio di dolore lasciato da un bambino sull'Albero dei Desideri

  • Nuovo discount a Udine, in viale Tricesimo apre il quarto megamarket in meno di un chilometro

  • La tragica escursione dei due colleghi morti in montagna

  • Morte sospetta a Pagnacco, la casa del defunto e il racconto del vicino

  • Ore decisive per Massimo e Jennifer, i due escursionisti scomparsi sul Lussari

Torna su
UdineToday è in caricamento