In dieci aggrediscono un giovane e poi si dileguano facendo perdere le loro tracce

L'episodio è accaduto ieri sera, intorno alle 23, in viale dello Sport a Udine, dove un 24enne pachistano è stato malmenato da una decina di connazionali che lo accusavano del furto di una bicicletta

Ieri sera, attorno alle 23, sono intervenuti in viale dello Sport i carabinieri della compagnia di Udine a seguito di una segnalazione per un'aggressione ai danni di un ragazzo del 1995. Una volta sul posto i militari dell'Arma hanno trovato un giovane di origini pachistane sdraiato a terra. Una volta identificato e trasportato in ospedale, dove gli è stata fatta una prognosi di 10 giorni per percosse, i carabinieri hanno accertato i fatti. Pare che il 24enne sia stato aggredito da una decina di connazionali, che lo accusavano del furto di una bicicletta. Smentendo di essere l'autore del furto, il giovane non è stato creduto ed è stato così preso a calci e pugni da un gruppo di uomini che, una volta sentite arrivare le pattuglie, si sono dileguati attraverso il cantiere per la costruzione di alcuni nuclei abitativi proprio in via dello Sport. Ad arrivare in ausilio dei carabinieri anche la polizia e un'ambulanza

Potrebbe interessarti

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Lanterne in giardino: alcune idee per la casa

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento