Follia nei dilettanti, giocatore prende per il collo il guardalinee

È successo al campo sportivo di Camino al Tagliamento. La partita è stata sospesa a pochi minuti dal termine

Brutto episodio al campo sportivo di Camino al Tagliamento: a pochi minuti dal termine della gara contro il Fiume Veneto, sul risultato di 1-0 per i padroni di casa, un giocatore della panchina del Camino ha aggredito l'assistente - lo avrebbe preso per il collo - , provocando la sospensione della gara per diversi minuti. Recuperata la situazione e allontanato l’aggressore il match è ripreso ed è stato completato. C’è da capire ora cosa scriverà l’arbitro sul referto, allo scopo di valutare se possa essere presa in considerazione una possibile sconfitta a tavolino per il Camino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre a Taylor c'è di più! Il piccolo esercito di influencer made in Friuli

  • Michelle Hunziker festeggia il compleanno in Carnia con grappa, polenta e speck di Sauris

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Martignacco, sequestrati 100 chili di pesce al ristorante

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

Torna su
UdineToday è in caricamento