Aggredisce a calci e bottigliate un uomo in zona stazione

Il soggetto è stato individuato dalle volanti della Polizia. Nei suoi confronti è scattato il foglio di via

Ha aggredito, senza apparente motivo, un cittadino marocchina di 41 anni in zona autostazione. L’azione è stata messa in atto sferrando dei calci. Come se non bastasse la vittima è stata ferita con dei cocci di bottiglia. L’episodio che ha visto come protagonista un 55enne italiano, si è verificato verso le 15 di giovedì.

Sul posto sono intervenute le volanti della Questura cittadina, che hanno individuato l’aggressore. Nei suoi confronti è stato emesso un foglio di via dal territorio del Comune di Udine. Il ferito è stato portato al Santa Maria della Misericordia, da dove è stato dimesso stamane. La prognosi per la guarigione è stata indicata in 15 giorni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento