Aggredisce a calci e bottigliate un uomo in zona stazione

Il soggetto è stato individuato dalle volanti della Polizia. Nei suoi confronti è scattato il foglio di via

Ha aggredito, senza apparente motivo, un cittadino marocchina di 41 anni in zona autostazione. L’azione è stata messa in atto sferrando dei calci. Come se non bastasse la vittima è stata ferita con dei cocci di bottiglia. L’episodio che ha visto come protagonista un 55enne italiano, si è verificato verso le 15 di giovedì.

Sul posto sono intervenute le volanti della Questura cittadina, che hanno individuato l’aggressore. Nei suoi confronti è stato emesso un foglio di via dal territorio del Comune di Udine. Il ferito è stato portato al Santa Maria della Misericordia, da dove è stato dimesso stamane. La prognosi per la guarigione è stata indicata in 15 giorni.

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

Torna su
UdineToday è in caricamento