Tarcento, riceve i carabinieri in casa prendendoli a morsi: arrestato

Protagonista della vicenda un 59enne pregiudicato residente nella "Perla del Friuli", che ha pensato di manifestare così il mancato gradimento per la visita dei militari dell'Arma. Ai domiciiari in attesa del rito direttissimo

I carabinieri si erano presentati a casa sua martedì pomeriggio a Tarcento, verso le 15.00, per un'operazione di identificazione della moglie e lui ha ben pensato di accoglierli aggredendoli e mordendo un miitare all'avambraccio destro.

BORGO STAZIONE: POLIZIOTTO PRESO A PUGNI

Si tratta del 59enne pregiudicato L.V., per il quale è stata disposta la misura cautelare degli aresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Una stupefacente immagine del Friuli su "Le foto che hanno segnato un'epoca"

Torna su
UdineToday è in caricamento