Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Lignano allagata, stamattina il picco della marea

Durante la notte sono proseguite le operazioni di svuotamento di locali e assistenza alla popolazione. Le previsioni per oggi

 

L’acqua alta continua a mettere in difficoltà Lignano Sabbiadoro. Durante la notte – da parte della Protezione civile – sono proseguite le operazioni di svuotamento di locali allagati e assistenza alla popolazione, in sinergia con le forze dell'ordine e i vigili del fuoco. Impegnati anche i tecnici di E-distribuzione per il ripristino di alcune zone colpite da black out. In mattinata è previsto il picco della marea. È stata diramata un’allerta arancio per tutta la Bassa Friulana.

Le immagini della notte

La situazione a Trieste, Grado e Muggia

Lo stato di fatto

Situazione attuale Sulla Regione nelle ultime ore si sono registrate piogge da abbondanti ad intense specie sulle Prealpi Carniche ed in Carnia con cumulati complessivi fra 50 e 80 millimetri, la quota neve intorno a 1800 metri sulle Prealpi, 1200-1500 metri sulle zone più interne della Carnia e del Tarvisiano. Sulla costa ha soffiato forte la Bora, ma attualmente è in calo. Segnalata acqua alta sulla costa con valori decisamente superiori a quelli previsti dai modelli di simulazione.

La zona del faro stamattina (foto di Louis Affatato)

lignano1-5

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento