Sangue nella notte in San Giacomo, nove coltellate a un 34enne

L'episodio dopo una lite scoppiata per futili motivi in un bar. Indaga la Polizia

Immagine d'archivio

Colpito con nove fendenti - alcuni dei quali avrebbero raggiunto anche milza e polmone -, è ricoverato in gravi condizioni al Santa Maria della Misericordia. L’episodio alle 3 circa di questa notte. Vittima della vicenda un 34enne di nazionalità tunisina residente a Udine. L’aggressione si è verificata nella zona di piazza San Giacomo, il salotto della città, in seguito a una lite originata da futili motivi, che si era sviluppata in un altro locale dal quale, assiema a un amico, l’uomo avrebbe tagliato la corda per evitare noie. Il soggetto con cui i due avrebbero questionato - secondo una prima ricostruzione dei fatti - li avrebbe raggiunti compiendo poi la sua azione. Sul caso indagano gli uomini della Questura cittadina. Poco meno di tre anni fa, sempre in piazza, si verificò un episodio analogo, con il ferimento di un giovane kosovaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

Torna su
UdineToday è in caricamento