Tende da sole: quale acquistare per il proprio giardino

Che sia per il giardino o per il terrazzo, ecco delle idee e dei consigli su quale tenda da sole acquistare per l'estate

@ Immagine tratta da blog.pianetadonna.it

Le tende da sole sono molto utili per creare ombra, e quindi una zona fresca, in giardino o in terrazzo, in modo da godersi al massimo l'aria aperta anche sotto il sole dell'estate. Sul mercato esistono vari modelli, con prezzi anche molto differenti e di diversi materiali. Ecco, quindi, come scegliere quella giusta per le proprie esigenze.

La scelta

Nelle scelta di una tenda da sole bisogna ricordarsi che la struttura deve essere resistente, quindi bisogna sapere con certezza con che materiale è stata fatta, e che il materiale utilizzato per la copertura, invece, deve riuscire a schermare i raggi del sole. Le tende da sole, poi, oltre a creare una zona d'ombra, possono avere anche altre funzioni: proteggono dai raggi del sole non solo la zona esterna della casa, ma anche quella interna; regalano una sensazione di privacy; aiutano ad abbellire la zona esterna della casa; creano una zona rilassante e fruibile all'esterno, anche d'estate; aiutano a risparmiare sulle bollette, in quanto creando ombra su finestre e/o porte, fanno penetrare meno calore in casa.

L'installazione

Le tende da sole possono essere installate su balconi, terrazzi, lastrici solari, giardini o facciate con finestre e vetrate. La tenda, poi, è composta da una struttura portante sulla quale poggia il telo. Quest'ultimo, è la parte principale, perché è quello che permette di schermare i raggi del sole. Inoltre, è formata da un cassonetto (facoltativo) che serve come protezione della tenda quando questa viene arrotolata.

Le caratteristiche del telo

Nell'acquisto della tenda da sole, la prima cosa da scegliere è il tipo di tessuto che si vuole per il telo. Questo, può essere composto da fibre naturali o fibre sintetiche. Le prime, come il cotone, sono più soggette a strappi, muffa e invecchiamento, mentre le fibre sintetiche sono più resistenti e durature. Inoltre, bisogna ricordare che i colori più scuri tendono a fornire una barriera più resistente ai raggi nocivi del sole rispetto ai colori più chiari. Questi, però, attirano anche molto più calore. Poi, è importante che il tessuto sia resistente all'acqua, agli trappi e che, infine, sia anche bello da vedere.

Le diverse tipologie

Sul mercato esistono diverse tipologie di tende da sole, adatte ai diversi spazi della casa e alle diverse esigenze. Ecco, quindi, quelli più comuni:

  • a bracci: è la più utilizzata per i balconi. Consente di aprire a sbalzo il telo tramite due bracci estendibili. Questa tenda si fissa al muro o al soffitto.
  • A caduta: anche questa molto utilizzata sui balconi, scende in verticale e offre, quindi, una protezione frontale e laterale.
  • A capottino: è utilizzata per balconi, finestre o vetrate. E' caratterizzata da una forma bombata e da un telaio curvato e ad arco.
  • Ad attico: è adatta a coprire zone di grandi dimensioni (terrazzi, lastrici o giardini). E' caratterizzata da guide laterali e da una struttura da agganciare al muro e da poggiare a terra o sul parapetto.
  • A pergolato: anche questa utilizzata per le zone di grandi dimensioni. E' una struttura fissa, ancorata alla parete e a terra. Il telo è fatto passare tra le travi, oppure può essere aperto e chiuso elettricamente.

Dove andare in città

Per acquistare una tenda da sole per il proprio giardino o per il proprio terrazzo, a Udine e dintorni ci si può rivolgere a:

Friultende, via Tavagnacco, 154 Udine

Sandix, via dei Casali Oselin Remanzacco (UD)

Tenda Nord, piazzale Osoppo, 4 Udine

Pratic, via A. Tonutti, Fagagna (UD)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come lavare i vetri di casa senza lasciare aloni

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come liberarsene

  • Come si arreda con le strisce Led

  • Come pulire la casa al rientro delle vacanze

  • Siepe: come e quando piantarla nel giardino

  • Studente fuori sede: alcune idee per arredare la stanza

Torna su
UdineToday è in caricamento