Tutti i rimedi naturali da provare per i disturbi del sonno

Ecco una lista dei rimedi al cento per cento naturali da provare in caso di insonnia

@ Immagine tratta da affaritaliani.it

Dormire bene è fondamentale per la salute di tutto l'organismo, in quanto aiuta il corpo e il cervello a funzionare in modo adeguato. Inoltre, il buon riposo migliora la memoria, l'umore, l'apprendimento, la concentrazione e la capacità decisionale, oltre a ridurre il rischio di malattie cardiache, diabete e obesità.

Qualità del sonno

Dormire bene, quindi, è molto importante per il nostro organismo, ma oggi, sempre di più, la qualità e la quantità del sonno sono ai minimi storici, e sempre più persone soffrono di disturbi del sonno. Il dormire bene è collegato a sane abitudini, come l'alimentazione, il rispetto del ciclo sonno-veglia e uno stile di vita sano e in movimento. Ma per alcuni questo non è abbastanza, e quindi ci si può affidare a dei rimedi naturali per favorire il sonno.

Rimedi naturali

Ecco una lista dei rimedi al cento per cento naturali da provare in caso di insonnia o altri disturbi del sonno:

  • Melatonina: questo è un ormone già presente naturalmente nel nostro corpo, che segnala al cervello quando è arrivato il momento di andare a dormire. La melatonina, per favorire il sonno, può essere assunta attraverso degli integratori da prendere la sera. Questo ormone riduce il tempo necessario per addormentarsi e aumenta la durata del sonno totale.
  • Passiflora: anche questo rimedio naturale è piuttosto comune, e può essere acquistato in erboristeria. I suoi effetti sono calmanti, e viene usata anche per combattere l'ansia e lo stress.
  • Valeriana: la radice della valeriana è molto utilizzata per trattare naturalmente i disturbi del sonno, ma anche l'ansia e lo stress. Bisogna stare attenti, però, nell'assunzione di questa pianta da parte dei bambini, soprattutto sui lunghi periodi.
  • Magnesio: questo è uno dei minerali considerati fondamentali per il benessere dell'organismo. Inoltre, il magnesio può aiutare a calmare la mente e il corpo, aiutando così l'addormentamento.
  • Lavanda: infine, anche la lavanda può aiutare a indurre il sonno. Questa può essere assunta, per esempio, tramite olio, da annusare per 30 minuti prima di dormire. Oppure, può essere presa per gocce. Da notare, però, che l'aromaterapia è considerata sicura, mentre l'assunzione di integratori di lavanda possono portare a nausea e dolori di stomaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aria salubre e sicura con la corretta manutenzione dei climatizzatori

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: chiarita la posizione del Paese

  • Un grande bar all'aperto: ecco la nuova Piazza San Giacomo a Udine

  • Coronavirus: quattro contagi in più a Udine, dodici in tutta la regione

  • Apre un nuovo locale: la focacceria Mamm si amplia e inaugura un forno bistrot

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

Torna su
UdineToday è in caricamento