Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

Ecco dei consigli per evitare il fastidioso effetto "paglia secca" e per avere capelli luminosi e sani

@ Immagine tratta da consiglibeauty.garnier.it

Che sia per divertimento, per voglia di cambiamento o per necessità di coprire i capelli bianchi, sempre più persone si tingono i capelli. Ma se appena usciti dal parrucchiere il colore è brillante e pieno di riflessi colorati, a causa dell'acqua, del sole e di altri fattori esterni, la tinta può iniziare a scaricare il colore anche già dopo un paio di settimane, rischiando il fastidioso "effetto paglia". Per questo, i capelli colorati hanno bisogno di cure costanti. Ecco, quindi, alcuni consigli su come mantenere la tinta per capelli più luminosa anche d'estate.

1. Nutri e idrata

Se i capelli sono sfibrati e secchi, il colore non potrà mai apparire al meglio, mentre risplende quando i capelli sono lucidi e sani. Ecco perché è fondamentale idratare i capelli, applicando regolarmente una maschera trattamento idratante e nutriente.

2. Occhio all'acqua bollente

Fai attenzione all'acqua bollente e alle asciugature con piastre e phon molto caldi: il calore, infatti, apre le squame superficiali facendo scaricare velocemente il colore. Preferisci un risciacquo finale con acqua fredda, al massimo tiepida.

3. I prodotti giusti

Oltre a dover porre la giusta attenzione nello scegliere una tinta professionale di qualità e il più naturale possibile, è importantissimo scegliere con cura anche i prodotti da utilizzare dopo il trattamento. Lo shampoo di casa dovrà essere appropriato alle specifiche esigenze dei tuoi capelli: se li si lavi frequentemente, ad esempio, opta per prodotti che siano il più delicati possibile, mentre per i capelli colorati, scegli uno shampoo a pH bilanciato. Evita prodotti troppo aggressivi e quelli che contengono solfati, in favore di shampoo dalle formulazioni più naturali.

4. Proteggi i capelli

Se sottoponi spesso i capelli a sole, salsedine e cloro non dimenticare di applicare spray protettivi e prodotti rinforzanti, così da evitare di far schiarire la tinta prima del dovuto.

5. Il conditioner

Per rallentare lo scolorimento della tinta, un’ottima soluzione è usare un conditioner specifico con pigmenti colorati, come un hair gloss nella propria tonalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dà fuoco al marito cospargendolo di benzina, è madre di due ragazzi udinesi

  • Delitto Orlando, Mazzega si è suicidato

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

Torna su
UdineToday è in caricamento