Come risaltare l'abbronzatura con quattro semplici mosse

Quattro consigli che vanno dagli abiti al make up per poter risaltare la tintarella

@ Immagine tratta da residencedomaso.com

Dopo ore passate sotto il sole a scurire la propria pelle al fine di ottenere una perfetta abbronzatura, anche quando si lascia la spiaggia e si ritorna in città si può mettere in mostra il risultato ottenuto. Come? La parola d'ordine è illuminare, sia con gli abiti, sia con il make up. Ecco, quindi, dei consigli e trucchi per far risaltare l'abbronzatura.

Fai il pieno di colori

Scegliere l’abito giusto può fare la differenza, anche per la pelle. Sono tantissimi i colori vivaci che mettono in risalto l’abbronzatura, dal classico bianco alle tinte luminose come il giallo, il rosso e il corallo, senza trascurare i colori fluo. Via libera anche a vestitini leggeri e floreali, come anche agli shorts in tessuto color kaki, perfetti su gambe lisce e abbronzate. Da evitare, invece, i colori più freddi, ma anche quelli troppo scuri come il marrone o il bordeaux.

Idrata la pelle

Affinché la pelle risulti liscia e luminosa, è molto importante idratarla, magari con un olio specifico. Grazie alla sua texture, infatti, l'olio ha il merito di illuminare l'epidermide ed esaltarne il suo stesso colorito. Inoltre, alcune varianti, come per esempio l'olio al mallo di noce, fungono anche da veri e propri coloranti naturali, capaci di intensificare sensibilmente l'abbronzatura. Il tocco in più? Scegli un olio iridescente o una crema idratante con polveri scintillanti da stendere sulla pelle del corpo per un’abbronzatura ancora più intensa.

Scegli un make up dalle tonalità calde

Per quanto riguarda il trucco, prediligi le formule waterproof se sei ancora in vacanza, mentre quelle idratanti e leggere sono più adatte in città. Se l'uso del fondotinta su una pelle già colorata è opzionale, gli ombretti e la terra non vanno assolutamente dimenticati. Punta sugli eyeshadows capaci di esaltare la luminosità della pelle. In tal senso, sono perfetti i colori caldi e metallizzati, come l'oro, il bronzo o il rame. La nuance della terra va scelta in base al proprio grado di abbronzatura: vale sempre la regola di non esagerare con tonalità troppo scure e poco naturali. Infine, per il trucco labbra, scegli un gloss lucido rosato o color pesca.

Manicure colorata

Se il colore dei vestiti può esaltare quello della pelle, altrettanto può fare lo smalto. Scegli manicure vivaci e colorate: via libera, quindi, ad arancione, bianco, giallo e azzurro elettrico. Perfette anche le tonalità nude, più classiche e delicate.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento