Come ottenere ciglia lunghe e perfette

Ecco una breve guida per ottenere ciglia lunghe, folte e ben definite

@ Immagine tratta da glamour.it

Le ciglie, per poter essere lunghe, folte e ben definite hanno bisogno di cure costanti. Quindi, per ottenere questo effetto non servono ciglia finte, extension o chili di mascara, ma piccoli accorgimenti quotidiani. Ecco, allora, cinque trucchi per ottenere ciglia perfette.

1. Cosa fare e cosa evitare

Trattare bene le ciglia è il primo passo per farle crescere sane e forti; ad esempio, se si toccano di frequente o con poca accortezza, queste tendono a indebolirsi: evitare il più possibile, quindi, di strofinarsi gli occhi, perché, in questo modo, si andranno a irritare i follicoli, provocando il piegamento e la possibile caduta delle ciglia. Ricordarsi, poi, che è importantissimo struccarsi tutte le sere, utilizzando prodotti delicati e rispettosi della pelle. Anche in questo caso, non strofinare gli occhi: per un risultato ottimale, basterà mettere una minima dose di struccante su un dischetto di cotone e applicare quest’ultimo sulla palpebra, lasciando agire il prodotto per qualche istante.

2. I rimedi naturali

Uno degli alleati migliori, e naturali, per rinforzare le ciglia è sicuramente l’olio di ricino. Si tratta di un unguento vegetale molto denso che, grazie alle sue proprietà, svolge un’azione nutriente, rinforzante e lucidante, rendendo le ciglia più folte e resistenti. Per applicarlo, si può utilizzare l’applicatore di un vecchio mascara o anche solo la punta delle dita, concentrandolo sulla radice delle ciglia. Altri due prodotti efficaci e naturali sono l’olio di cocco e quello di oliva. Il primo, è ricco di sostanze antiossidanti e aiuta a proteggere le ciglia dagli agenti esterni, come vento e smog, mentre il secondo ha un grande apporto di vitamina E ed è la scelta migliore per una maggiore idratazione nel caso di ciglia secche. Anche questi devono essere applicati partendo sempre dalla radice. Ancora, il tè verde, un prodotto dai mille benefici che si conferma essere un ottimo alleato anche in questo caso: grazie all’alto contenuto di flavonoidi, infatti, è perfetto per stimolare la crescita delle ciglia. Il metodo migliore per applicarlo consiste nel prepararne una tazza alla sera, aspettare che si raffreddi, immergervi un dischetto struccante e lasciarlo in posa sulle palpebre per una decina di minuti.

3. Viva le vitamine

Per avere ciglia sane e forti, cercare di prediligere i cibi ricchi di vitamine A, B, C ed E, come fagioli, lenticchie, avocado, broccoli, frutta secca e lo stesso olio d’oliva. Volendo, si può anche optare per gli integratori di vitamina B, la vitamina più importante per rinforzare le ciglia, ma anche le unghie e i capelli.

4. Il piegaciglia

Il piegaciglia è uno strumento che si può trovare in tutti i negozi beauty, ed è spesso molto sottovalutato. Ha, infatti, il potere di incurvare e dare un bell'effetto volume alle ciglia. Usarlo, però, con attenzione, stringendo con delicatezza le ciglia per almeno 15 secondi e poi rilasciarle con cautela, per evitare di strappare i peli o irritare i follicoli della palpebra.

5. Il mascara

Il mascara può rivelarsi un vero e proprio alleato nella cura delle ciglia, ma spesso, trovare quello giusto è tutt’altro che semplice. Per far sì che il mascara metta in evidenza lo sguardo e, allo stesso tempo, si prenda cura delle ciglia a ogni passata, serve prediligere quei prodotti che contengono un’alta quantità di ingredienti idratanti come il pantenolo. Nell’applicarlo, poi, partire sempre dalla radice spostandosi verso le punte e muovendosi a zig zag, ripetendo l’operazione un paio di volte per assicurare di aver colorato anche le ciglia più corte. Se si vuole avere un effetto volume in più, dopo la prima passata di prodotto, spolverare con un pettinino una minima quantità di borotalco sulle ciglia e poi applicare nuovamente il mascara. Infine, per evitare l’effetto grumi o se il mascara dovesse risultare secco, basta diluirlo con una o due gocce di olio di ricino o con una minima quantità di soluzione salina o collirio per occhi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

  • Udine trasgressiva, le escort raccontano le abitudini dei friulani

  • Si sente male mentre è al bar, malore fatale per un 59enne

Torna su
UdineToday è in caricamento